TERMINI E CONDIZIONI | DI TO BREAK srl

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ELETTRONICA PER CLIENTI PROFESSIONISTI E CONSUMATORI

Le presenti Condizioni generali di vendita disciplinano l’acquisto dei prodotti e dei servizi presenti nel catalogo elettronico del Sito (illustrati e descritti nelle relative schede informative) inserendoli nel “carrello” e rispettando le procedure tecniche di accesso di cui al Sito medesimo effettuato a distanza tramite la rete Internet sul sito www.ditobreak.it.

Art. 1. Ordine
L’ordine inviato dal Cliente ha valore di proposta contrattuale ove il Cliente sottoscrive e riconosce di avere completa conoscenza e di accettare integralmente le presenti Condizioni generali. La DI.TO. BREAK ha la facoltà di accettare o meno, a propria discrezione, la proposta sottopostale.

Art. 2. Pagamenti prodotti e spese di spedizione
I pagamenti in esecuzione del Contratto d’acquisto potranno essere effettuati attraverso contrassegno o carta di credito o PayPal o bonifico bancario anticipato, qualora la consegna avvenga in Italia. In caso di mancato pagamento da parte del Cliente del prezzo pattuito, per qualsiasi ragione o causa, o in caso di non accettazione della spedizione o di suo mancato ritiro, DI.TO. BREAK inviterà il Cliente a provvedere al saldo, con riserva di ogni ulteriore azione e salvo, nel frattempo, sospendere le eventuali successive consegne di prodotti.
I dati per il pagamento tramite bonifico sono i seguenti:
DI.TO. BREAK SRL – IBAN IT13C0832703218000000008884 e sono contenuti anche nella e-mail di conferma dell’ordine. La fattura sarà emessa sulla scorta delle informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine.

Le spese di spedizione sono attualmente gratuite per ordini il cui ammontare è pari o superiore a € 56,00 (cinquantasei/00), ad eccezione del “Kit Lavazza Firma + 96 capsule” la cui spedizione ammonta ad € 7,50 (sette/50) e l’indirizzo di consegna è ubicato in Italia.

Art. 3. Tempi di consegna
DI.TO. BREAK provvederà all’evasione dell’ordine normalmente entro 24 ore (eccettuati weekend e festivi) dal giorno di ricevimento dello stesso. Nessuna responsabilità potrà essere imputata a DI.TO. BREAK per ritardi nella consegna della merce dovuti a caso fortuito o forza maggiore. Salvo diversa comunicazione inviata al Cliente da parte di DI.TO. BREAK , la consegna dei prodotti si intende a piano strada.

Art. 4. Verifica integrità prodotti all’atto della consegna
Al momento della consegna dei prodotti da parte dello spedizioniere incaricato da DI.TO. BREAK , il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto presente sull’imballo e che l’imballo stesso risulti integro, non danneggiato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura, controllando con particolare cura l’eventuale presenza di segni che indichino la rottura della merce inviata. A pena di decadenza, eventuali danni all’imballo e/o ai prodotti e/o la mancata corrispondenza del numero dei colli e/o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati dal Cliente, il quale deve dichiarare, per iscritto, al soggetto incaricato della consegna dei prodotti, che essi vengono accettati “con riserva di controllo” o segnalando che essi sono “danneggiati”: in mancanza, non sarà accettato alcun reclamo. Il Cliente inoltre si impegna, altresì, a segnalare prontamente, e comunque non oltre 24 ore dalla data di avvenuta consegna, a DI.TO. BREAK (mediante e-mail o lettera raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo di cui all’art. 1 delle presenti Condizioni generali) ogni e qualsiasi eventuale problema inerente all’integrità, alla corrispondenza e/o alla completezza dei prodotti ricevuti, a pena di decadenza.

Art. 5. Garanzia
Il Cliente Professionista gode della ordinaria garanzia prevista dal Codice Civile mentre il Cliente Consumatore anche di quella per eventuali difetti di conformità prevista dal Codice del Consumo a norma degli artt. 130 e 132 del d.lgs. 206/2005 da denunciare entro il termine di due (2) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. La garanzia è esclusa se il Cliente ha dolosamente o colposamente danneggiato i Prodotti e/o abbia usato gli stessi impropriamente e/o senza seguire le istruzioni tecniche indicate negli eventuali manuali, e/o abbia effettuato e/o fatto effettuare da personale non autorizzato da DI.TO. BREAK riparazioni, interventi o manomissioni, e/o abbia omesso la necessaria manutenzione. La garanzia è altresì esclusa se i difetti e/o i vizi e/o i malfunzionamenti derivano da un uso dei Prodotti diversi da quelli forniti da DI.TO. BREAK.

Art. 6. Reclami e assistenza
Il Cliente potrà effettuare eventuali reclami oppure richiedere assistenza sugli acquisti effettuati, contattando DI.TO. BREAK ai seguenti recapiti: info@ditobreak.it – telefono 062023688 .

Art. 7. Diritto di recesso
Il Cliente Consumatore ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 (quattordici) giorni da quando acquisisce il possesso fisico dei prodotti. Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente Consumatore è tenuto a informare DI.TO. BREAK a uno dei recapiti di seguito indicati:info@ditobreak.it .
Poiché l’onere della prova relativo all’esercizio del diritto di recesso incombe sul Cliente Consumatore è consigliabile che tale comunicazione venga inviata mediante un mezzo idoneo a dimostrare con certezza la data di spedizione ed il ricevimento della comunicazione.

Art. 8. Effetti del recesso
In caso di recesso saranno rimborsati al Cliente Consumatore tutti i pagamenti che ha effettuato, non oltre 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui DI.TO. BREAK è stata debitamente informata della decisione del Cliente Consumatore di recedere dal contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente Consumatore per la transazione iniziale, salvo che sia stato diversamente. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente Consumatore di aver rispedito i beni, se precedente. Il Cliente Consumatore dovrà rispedire i beni o consegnarli a DI.TO. BREAK al seguente indirizzo: Via Casilina, 1573 – 00133 Roma (RM) non oltre 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui ha comunicato a DI.TO. BREAK il suo recesso dal contratto.

Art. 9. Custodia credenziali di accesso
Il Cliente registratosi è tenuto a custodire le Credenziali di accesso al sito DI.TO. BREAK con la massima cura, riservatezza e diligenza impegnandosi a non comunicarle ad altri ed a comunicare immediatamente a DI.TO. BREAK l’eventuale furto, smarrimento o perdita, totale o parziale, e comunque il loro eventuale uso non autorizzato da parte di terzi, restando responsabile di ogni conseguenza.

Art. 10. Esonero da responsabilità per contenuti inseriti dal Cliente sul Sito
Ciascun Cliente, previa registrazione al Sito di DI TO BREAK, può inserire commenti, recensioni e opinioni sui Prodotti di cui al catalogo elettronico. Tale funzionalità non può essere utilizzata a fini illeciti o in violazione della normativa vigente, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, per svolgere attività di spamming o inserire contenuti diffamatori, calunniosi, minacciosi, di vilipendio, di violazione dell’altrui privacy e dignità personale, ecc.; è altresì vietato inserire messaggi di propaganda, pubblicità, riferimenti a siti e aziende concorrenti. La pubblicazione dei predetti contenuti viene effettuata a titolo gratuito dal Cliente, il quale può cancellare le recensioni e le opinioni in qualsiasi momento mediante accesso al Sito con le proprie credenziali. Il Cliente riconosce che qualsiasi contenuto immesso sul Sito potrebbe essere cancellato da DI.TO. BREAK in qualsiasi momento, ad esempio per la cessazione della vendita del Prodotto recensito o per la chiusura degli spazi relativi a commenti, recensioni e opinioni. DI.TO. BREAK non ha alcun obbligo di sorveglianza sulle attività svolte da ciascun Cliente sul Sito a norma del presente articolo, come previsto dal d.lgs. n. 70/2003. DI.TO. BREAK si riserva comunque la facoltà di rimuovere qualsiasi contenuto generato dal Cliente qualora venga resa edotta o prenda conoscenza in altro modo del perseguimento di un fine illecito e/o della violazione di uno o più divieti sopra indicati, e/o venga avanzata espressa richiesta in tal senso da un organo giurisdizionale o amministrativo e/o da un terzo soggetto che si ritiene leso dai predetti contenuti. In tali ipotesi, DI.TO. BREAK provvederà a comunicare al Cliente i suddetti provvedimenti in qualsiasi modo e avrà facoltà di sospendere o cancellare il suo account anche senza preavviso, fatta salva ogni altra azione di rivalsa nei confronti del responsabile delle violazioni.

Art. 11. Modifiche
DI.TO. BREAK potrà modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, il contenuto delle presenti Condizioni generali. Le modificazioni eventualmente apportate avranno effetto dalla data di pubblicazione sul Sito, quale dichiarata nell’intestazione delle Condizioni Generali medesime.

Art. 12. Diritti di proprietà intellettuale
Tutti i marchi, nonché qualsiasi opera dell’ingegno, segno distintivo o denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico e più in generale qualsiasi altro bene immateriale protetto dalle leggi e dalle convenzioni internazionali in materia di proprietà intellettuale e proprietà industriale riprodotto sul Sito restano di esclusiva proprietà di DI.TO. BREAK e/o dei suoi danti causa, senza che dall’accesso al Sito e/o dalla stipulazione dei Contratti d’acquisto derivi al Cliente alcun diritto sui medesimi.

Art. 13. Trattamento dei dati personali
DI.TO. BREAK si impegna al rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali. L’informativa sul trattamento dei dati personali è resa disponibile sul Sito.

Art. 14. Legge applicabile e Foro competente
Il Contratto è regolato dalla Legge Italiana. Per ogni controversia che dovesse insorgere in ordine all’ applicazione, interpretazione ed esecuzione del Contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Roma, qualora il Contratto sia concluso con un Cliente Professionista, e quello del dell’Autorità Giudiziaria del luogo di residenza o di domicilio del Cliente, qualora rientrante nella categoria dei Consumatori. Le controversie con Clienti Consumatori residenti al di fuori del territorio italiano sono devolute alla competenza del Foro di Roma.

Torna su