bialetti o lavazza

Capsule Lavazza o capsule Bialetti?

Capsule originali: tutte le differenze tra Bialetti e Lavazza

Il mercato del caffè in capsule è in costante crescita. Nel 2017 ne sono state vendute il 20% in più (fonte Sole 24Ore). Gli italiani, dunque, mostrano di apprezzare sempre di più il sistema delle capsule di caffè perché è innovativo, moderno e pratico. I marchi principali del settore sono Lavazza e Nespresso (qui le differenze), ma la gara a colpi di brevetti e innovazioni riguarda anche altri importanti marchi italiani come Illy e Bialetti.

Bialetti, dalla Moka alla capsula

Bialetti è uno storico marchio italiano conosciuto in tutto il mondo. L’azienda nasce nel 1919 per la produzione di semilavorati in alluminio. Ma è nel 1933 che arriva la svolta con l’invenzione della Moka.

Oggi Bialetti produce anche diversi modelli di macchine per caffè espresso e, più recentemente (2010), ha avviato la propria produzione di caffè in capsule.

Lavazza, oltre 120 anni di esperienza

Se Bialetti è sinonimo di Moka, Lavazza è sinonimo di caffè.

Lavazza, infatti, produce caffè dal 1895, quando Luigi Lavazza inizia a studiare varietà e caratteristiche della pianta di caffè per creare le miscele che andassero incontro ai gusti dei clienti: oltre 120 anni di esperienza che non possono non fare la differenza!

La passione per il caffè e l’impegno nella ricerca della qualità assoluta da parte di Lavazza sono stati premiati nel 2018 con il prestigioso riconoscimento “Superbrands of the year”, l’Oscar delle aziende.

La regola del perfetto caffè espresso

Una passione e un impegno che portano Lavazza ad andare persino oltre gli standard riconosciuti. Le capsule originali Lavazza, infatti, contengono 7,5 grammi di caffè, più dei 7 grammi raccomandati dal disciplinare del perfetto caffè espresso.

Anche le capsule Bialetti rispettano il disciplinare perché contengono i 7 grammi regolamentari (non così, per esempio, Nespresso, che ne contiene solo 5,5), ma mediamente hanno lo stesso costo delle capsule Lavazza.

Reperibilità e gamma delle capsule

Le capsule originali Bialetti sono abbastanza facilmente reperibili: sono vendute negli store Bialetti presenti in alcune grandi città, online e nei supermercati delle grandi catene. Attualmente la gamma di capsule Bialetti comprende otto gusti.

Le capsule originali Lavazza, oltre ad essere vendute online, sono distribuite capillarmente in tutta Italia. Pertanto possono essere acquistate nei grandi supermercati come nei negozi alimentari di quartiere.

Con DiTo Break non è necessario nemmeno uscire di casa: le capsule originali Lavazza vengono consegnate a domicilio gratuitamente grazie al servizio di comodato d’uso. E si tratta delle capsule Lavazza Firma, la nuovissima linea che comprende nove gusti diversi.

Originali o compatibili?

Grazie alla sempre maggiore diffusione delle macchine da caffè espresso, sia nelle abitazioni che negli uffici, sono oggi disponibili anche capsule compatibili prodotte da terze parti. Queste capsule generalmente costano meno delle originali e sono facilmente reperibili, ma non sempre possono garantire gli stessi livelli di qualità.

Per questo la DiTo Break ha scelto di commercializzare esclusivamente le capsule originali Lavazza, che può fornire tutte le garanzie e certificazioni di un caffè di qualità superiore, buono come quello del bar.

Esistono anche capsule compatibili Bialetti, ma operare la scelta giusta risulta complicato a causa dei diversi modelli e delle diverse versioni delle macchine per caffè Bialetti: in alcuni casi, per poter utilizzare le capsule compatibili, occorre acquistare un adattatore.

Macchine per caffè: comprarle o optare per il comodato d’uso?

La grande varietà di modelli e versioni delle macchine da caffè Bialetti è senz’altro un motivo per porre molta attenzione prima di procedere con  l’acquisto: se si compra una macchina da caffè sbagliata (cioè non adatta alle proprie necessità) sarà impossibile tornare indietro!

Un rischio che non si corre scegliendo una macchina per caffè in comodato d’uso: per qualsiasi motivo e in qualsiasi momento la si può restituire senza costi aggiuntivi. E questo è solo uno dei numerosi vantaggi del comodato d’uso gratuito.

Bialetti non offre questo servizio: le macchine per caffè Bialetti si possono solo acquistare. Lavazza, invece, ha realizzato una linea apposita: sono le Firma, macchine per il caffè versatili, eleganti, dal design curato e dalla tecnologia avanzata, sia per la casa che per l’ufficio.

Ora che conosci le differenze tra Lavazza e Bialetti, puoi effettuare la scelta più adatta alle tue esigenze.